banner

 

story Il corso ha la finalità di preparare tecnici del suono in grado di essere impiegati in ogni settore dello spettacolo. Oltre ad una necessaria preparazione teorica, gran parte delle 80 ore verranno dedicate alla pratica. Fanno parte del programma argomenti come: segnali, preamplificazione, outboarding, amplificazione live, studio di registrazione, televisione e teatro. La parte pratica vedrà l'allievo esercitarsi direttamente sugli impianti.

1ª Sezione: Introduzione

  • Definizione di suono e studio delle sue caratteristiche
  • Definizione e scopi della fonia
  • Conoscenza degli strumenti
  • Amplificazione e registrazione

2ª Sezione: Segnali
  • Segnali microfonici e di linea
  • Definizione e scopi della fonia
  • Segnali bilanciati e sbilanciati
  • Fase e controfase
  • Tipi di microfoni
3ª Sezione: Preamplificazione
  • La Preamplificazione
  • Il mixer audio
  • Gli ingressi
  • Il guadagno
  • Il Vca
  • L'equalizzazione
  • Il Sub Master
  • Le uscite
4° Sezione: Introduzione
  • I processori dinamici
  • Il compressore limiter
  • L'espansione Noise Gate
  • Il multieffetto
  • I parametri di riverbero
  • I parametri del delay e della modulazione
  • L'eccitatore
  • Il phaser
5° Sezione: Amplificazione live
  • Il P.A. System
  • L'impianto plurivia
  • Il cross over
  • L'impianto processato
  • L'analizzatore di spettro
  • L'impianto Fly System
  • Il mixer di palco
  • Lo stage monitor
  • Il Drum Fill
  • I Sides Filles
  • Gli In
  • Ear Monitor
  • Uso degli equalizzatori grafici
6° Sezione: Studio di registrazione
  • I registratori analogici
  • I registratori digitali
  • I sistemi midi
  • L'hard disk recording
  • Le tecniche di registrazione multitraccia
  • La sincronizzazione
  • I mixer Total Recall
  • La presa sonora
  • La microfonizzazione degli strumenti a fiato
  • La microfonizzazione degli strumenti a corda
  • La microfonizzazione degli strumenti a percussione
  • L'ambiente
  • La post produzione
7° Sezione: Televisione e teatro
  • I radiomicrofoni
  • Uso de Revox
  • L'uso del Dat Istant Play
  • L'uso del cd con funzione cue
  • I sistemi di messa in onda

Docente: Gianmario Lussana

Tecnico del suono la cui attività si produce sia in termini di performances live sia di eventi, trasmissioni televisive, set, studio etc.
Ad oggi ha collezionato numerose collaborazioni con artisti del calibro di Benigni, Antonacci, De Gregori, Giorgia, Celentano, Nicolai, Di Battista, Ranieri, Articolo 31, Marini, Turci, Sabani, Haber, Lolli, Locasciulli, Baccini, Sonohra, Amoroso.
Ha partecipato inoltre a varie manifestazioni musicali come Dissonanze, Olimpiadi di Torino, Concerto del Primo Maggio, Earthday, curato produzioni presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma, collaborato con le trasmissioni tv "I Raccomandati", "Fuoco Amico" ecc.
Dal 1997 gestisce il corso audio presso la scuola CST di Roma

 

CORSO FONICO STUDIO TV - 30 ore

Corso intensivo di 30 ore mirato all'apprendimento della teoria di base (segnali/linea microfonica, tipi di microfoni - direzionali,minidirezionali, lavalier, gelati- mixer allineamento radio microfoni, introduzione alle tecniche di ripresa) per fonici da studio tv, set tv, troupe ENG. Alla fine del corso, avendo acquisito anche le competenze di base relative alle riprese, verrà realizzato insieme all'allievo un cortometraggio.

Per avere informazioni su questo corso puoi compilare il modulo, oppure chiamaci allo 06.44.64.176 o al 335.8425642