banner

 

story Il corso è suddiviso in due fasi: la prima è articolata in 30 ore suddivise tra teoria e pratica. Durante questa prima parte del corso l'allievo apprenderà tutte le necessarie nozioni sull'uso della telecamera, l'audio, la luce, l'editing.

Sempre più di frequente infatti all' operatore SUB è richiesta la capacità di realizzare anche riprese in superfice ed, eventualmente, editarle in breve tempo con sistemi di montaggio digitale portatili.

Nella seconda fase sono previste 5 immersioni. Durante tali immersioni, che verranno effettuate in diversi punti della costa tirrenica, l'allievo avrà la possibilità di realizzare il girato necessario per la realizzazione di un piccolo ma completo documentario subacqueo. Le riprese subacquee verranno effettuate entro il limite di profondità previsto dal brevetto in possesso dell'allievo. Per coloro che non fossero in possesso del necessario brevetto SUB il Centro Sperimentale Televisivo ha stipulato una convenzione con una rinomata scuola SUB della capitale.

opertoresubopertoresubopertoresubopertoresubopertoresubopertoresub
Per avere informazioni su questo corso puoi compilare il modulo, oppure chiamaci allo 06.44.64.176 o al 335.8425642