CORSO DI OPERATORE TV

Il corso di Operatore tv si sviluppa attraverso lezioni sia di teoria che di pratica e prevede un grado di preparazione a 360° gradi nel settore tv.

Sempre più, infatti, la figura dell’operatore deve saper far fronte alla necessità di ricoprire anche altri ruoli. Per questo il programma didattico prevede e tratta più argomenti.

L’allievo conseguirà la conoscenza e la capacità di montare le proprie immagini attraverso diversi sistemi di montaggio digitale, sarà in grado di operare al mixer video per riprese con regia multi camere, al mixer audio (portatile o da banco), sarà in grado di illuminare dal piccolo set allo studio televisivo, potrà essere impiegato come assistente di studio, addetto alla produzione o assistente alla regia.

Ciò a nostro avviso è di fondamentale importanza poiché molte opportunità di lavoro contemplano un’adattabilità a diversi ruoli.
La parte pratica di ripresa prevede, per gli esterni, un approccio iniziale con telecamere digitali di dimensione più contenuta, ciò permetterà di curare principalmente il linguaggio, la composizione fotografica dell’inquadratura, il montaggio in macchina, la regia.

Per le riprese in interni, due sono le principali situazioni di partenza: lo studio televisivo e il set.

In uno dei due studi è allestita una regia tricamere dove l’allievo realizzerà programmi alternandosi come cameraman, assistente di studio, mixer video, mixer audio, controllo camere, regia.

Nel secondo studio verrà allestito di volta in volta un set dove, (una volta illuminato) con una o più camere si riprenderà l’intervista, la televendita, la scena o tutto ciò che la fantasia degli allievi avrà generato.

Al termine del corso il C.S.T. rilascerà un attestato di frequenza.

 

Durata del corso: 110 ORE

DESCRIZIONE DEL CORSO

  • Teoria delle tecniche di ripresa

  • Esercitazione pratica

  • Verifica teorico-pratica

  • Rilascio Attestato